Sospensione delle attività associative

La grave emergenza sanitaria in atto per l’epidemia di Covid-19 (cd. Coronavirus) obbliga ciascuno a fare la propria parte per rallentare la diffusione del contagio.

Il DPCM del 9 marzo 2020 estende le “misure urgenti di contenimento del contagio” (DPCM 8 marzo 2020) all’intero territorio nazionale, precisando che “è vietata ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico”.

Al di là delle imposizioni, è comunque indispensabile adottare con responsabilità comportamenti il più possibile rigorosi, per cercare di far finire questa storia nel più breve tempo possibile.

Per questi motivi FIAB Roma BiciLiberaTutti sospende con effetto immediato tutte le sue attività, ad esclusione di eventuali riunioni e procedure telematiche, fino a nuova comunicazione.

Invitiamo invitiamo i nostri soci e simpatizzanti ad adottare, anche individualmente, comportamenti responsabili, seguendo tutte le misure di precauzione richieste dalle Autorità, per contrastare la diffusione del contagio e non oberare ulteriormente il Servizio Sanitario, già ai limiti.

A presto (appena possibile) in bici!!!
🚴‍♂️🚴‍♂️🚴‍♂️🚴‍♀️🚴‍♂️🚴‍♀️🚴‍♀️🚴‍♀️🚴‍♀️🚴‍♂️🚴‍♀️

Riferimenti:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/08/20A01522/sg?fbclid=IwAR1gsIyNWEpCVolpiG8LOYRZzEGm_-kDHBkPBKlMrCFHeCb4e50MEw4Gp9E

http://www.governo.it/it/articolo/firmato-il-dpcm-9-marzo-2020/14276?fbclid=IwAR35As3lCKz7ucicTFUoFWq7fLGQNfOmYfAx-NsNLV6EOe1_xrMMYNTzYto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Aggiungi un'immagine (Solo JPG)