Bicicletta, cosa si può fare e cosa no al tempo del coronavirus

Un interessante ed autorevole articolo sui vari permessi o restrizioni legate alla bicicletta in questo periodo.

Molto importante la parte che spiega come comportarsi per mantenere aperta la propria officina di riparazione di biciclette

Fonte: il Sole 24 ore

https://www.ilsole24ore.com/art/bicicletta-cosa-si-puo-fare-e-cosa-no-tempo-coronavirus-ADLbqcG?utm_medium=FBSole24Ore&utm_source=Facebook&fbclid=IwAR28aAOqcdgVpMzPGk6jH1vpLhtkf8IpwamzP37fssg2hA1x88Yb3Bp9S04#Echobox=1585477773

Una risposta

  1. Avatar Cesare ha detto:

    Grazie Giovanni, è sicuramente utile in questo periodo condividere e diffondere questi articoli. Sono comunque davvero molto molto triste per questa colpevolizzazione dell’uso ludico e sportivo della bici (per il quale sono stato anche fermato dalla polizia negli ultimi tempi) mentre andrebbe assolutamente consigliato per una necessaria attività motoria all’aria aperta in sicurezza e nel rispetto delle norme di distanziamento individuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Aggiungi un'immagine (Solo JPG)