I riflettori per raggi

Dal 10 novembre è entrato in vigore il nuovo codice della strada che modifica l’articolo 68 equiparando dal punto di vista delle luci di segnalazione i velocipedi agli altri veicoli. Resta quindi stabilito che per tutte le categorie previste i dispositivi di segnalazione devono essere funzionanti da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere, e anche di giorno nelle gallerie, in caso di nebbia, di caduta di neve, di forte pioggia e in ogni altro caso di scarsa visibilità, durante la marcia sia nei centri abitati che fuori dai centri abitati. Per scaricare il pdf con le modifiche del codice della strada cliccare qui.

Al fine di ottemperare all’obbligo di dotare di catarifrangenti entrambe le ruote vorrei segnalare un prodotto che ho trovato valido e di facile installazione. Mi riferisco ai riflettori per raggi che nella versione provata (a luce bianca) potete trovare al seguente link amazon: https://www.amazon.it/gp/product/B08SKL1Q78/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o01_s00?ie=UTF8&psc=1

Installando 8 riflettori per ogni ruota, considerando che nella confezione sono contenuti 36 pezzi, si possono attrezzare due biciclette. L’installazione sui raggi delle ruote è semplice ed avviene per pressione con un meccanismo a scatto che non richiede adesivi o fissaggi particolari. I riflettori restano stabili e non si muovono neanche in condizioni estreme, sono leggerissimi, e sotto l’irradiazione della luce offrono una forte riflessione apprezzabile anche di giorno.

Dal punto di vista estetico sono gradevoli e possono essere acquistati in diverse colorazioni per ottenere effetti particolari (anche se il citato articolo 68 prevede catadiottri a luce gialla). Al prezzo di circa 10 € possono essere una valida alternativa ai classici catadiottri arancioni a piastrina che ho perso innumerevoli volte.

(127 views)

2 risposte

  1. Cesare ha detto:

    Grazie Maurizio un buon suggerimento. Io intanto mi sono dotato delle luci bianche, anteriori, e rosse, posteriori, di B Twin, a ricarica con cavetto USB, acquistati da Decathlon al prezzo di 11,99 euro l’uno che ho già sperimentato e trovato utili e ben funzionanti.

  2. Giovanni Palozzi ha detto:

    In merito ai riflettori per raggi di cui parla Maurizio, suggerisco per esperienza personale di pulirli frequentemente per farli rimanere efficienti. Lo sporco e a volte il fango tirato su dalle ruote infatti ne abbassa la capacità di riflettere la luce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Aggiungi un'immagine (Solo JPG)