ITALIA IN BICICLETTA, UN’INTERESSANTE COLLANA IN EDICOLA

E’ uscito questa settimana in edicola come inserto in abbinamento a La Repubblica e National Geographic il primo volume di un’interessante collana dal titolo “Italia in Bicicletta”.

La collana curata da Maria Teresa Montaruli e con la collaborazione di un nutrito gruppo di appassionati ed esperti cicloviaggiatori, con una forte rappresentanza femminile, ha lo scopo di presentare itinerari in bicicletta di particolare interesse paesaggistico, naturalistico e culturale in tutto il nostro paese con estese descrizioni, informazioni utili, dati tecnici e belle fotografie con temi di volta in volta differenti con l’intento di promuovere il cicloturismo in Italia, argomento di sempre maggiore interesse negli ultimi anni e con partecipazione sempre più numerosa.

La collana si compone di otto volumi che usciranno cadenzati nelle prossime settimane, il primo è dedicato alle “Ciclovie con vista: laghi e fiumi” e presenta dodici interessanti percorsi cicloturisti lungo le vie d’acqua, tema per noi particolarmente interessante anche perché quest’anno FIAB, in collaborazione con ANBI (Associazione Nazionale dei Consorzi per la Gestione e la Tutela del Territorio e delle Acque Irrigue) promuove la “Settimana delle vie d’acqua” (da sabato 14 a domenica 22 maggio) per valorizzare in ottica bike friendly una rete di 200mila chilometri lungo canali e vie d’acqua con escursioni, gite e pedalate lungo fiumi, laghi, canali o altre opere di bonifica e irrigazione, alla scoperta delle ricchezze del patrimonio idrico italiano a cui parteciperà anche la nostra associazione BLT con un’uscita lungo il Tevere nel Parco di Tevere Farfa il 15 maggio.

In questo primo volume sono presentati alcuni noti e più o meno frequentati percorsi nel nord d’Italia lungo fiumi e laghi importanti, il Tagliamento, l’Adige, il Sarca, l’Oglio, l’Adda, il Savio ed altri anche un poco meno conosciuti nel centro e meridione come il Trasimeno, il Tevere (nel suo tragitto medio ed inferiore), la Nera, il Tirino, il lago del Matese, il lago Pertusillo con ampie descrizioni veramente accattivanti. Unica nota a mio parere dolente il costo che appare un po’ elevato, 12,99 euro il primo volume, il che comporterà, se i prossimi volumi verranno mantenuti allo stesso prezzo, una spesa totale per l’intera collana di ben 103,92 euro certamente piuttosto rilevante.

Cesare Albanese

Appassionato della bicicletta e socio FIAB da molti anni con forte preferenza per la MTB. Non sono un ciclista urbano ma pratico cicloescursionismo frequentemente, soprattutto nel fine settimana. Ho partecipato a numerosi cicloviaggi sia in Italia che nel resto di Europa, organizzati, in gruppo ed anche individuali autonomi. Non disprezzo assolutamente la e-bike, ne posseggo una MTB con cui mi diverto moltissimo. Ho piacere di pedalare insieme a mia moglie ed i miei amici e nelle uscite della nostra associazione sempre molto piacevoli e ben organizzate. Prediligo i percorsi su strade sterrate e sentieri ma anche su strade asfaltate secondarie e ne conosco numerosi soprattutto nella zona a nord di Roma e intorno al lago di Bracciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Aggiungi un'immagine (Solo JPG)